Preso l’assassino #MurderParty

Domenica scorsa nel salotto di casa Together ha preso vita un interrogatorio lungo e complesso.

Ai sei indiziati coinvolti nella morte di Amelia Modigliani sono state poste molte domande da parte di un gruppo di investigatori accorsi per risolvere il caso.

La trama era fitta e i misteri difficili da svelare, per questo solo alcune squadre di investigatori in gioco sono andati vicino alla dinamica del delitto e al movente dell’assassino. Al termine dell’interrogatorio l’assassino è stato costretto a confessare e la compianta Amelia ha avuto finalmente la giustizia che merita.

Grazie a Vincenzo Paduano e a Marianna Chiuchiolo per aver organizzato questo Murder Party. Grazie a tutti gli attori che hanno recitato le parti degli indiziati con grande convinzione e passione. Un ringraziamento speciale a tutti gli ospiti accorsi per risolvere il caso

Ecco il video dell’intera giornata, dai preparativi in casa all’aperitivo.

Ci vediamo al prossimo #MurderParty

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *