Al Confine. Mostra fotografica e teatrale.

Al Confine. Mostra fotografica e teatrale.

“A volte mi chiedo se la realtà esiste davvero, se c’è veramente una natura delle cose, obiettiva e intatta. O se tutto ciò che ci accade è già modificato in anticipo dalla nostra immaginazione. Se sognando qualcosa gli diamo vita” (Cit. Chitra Banerjee Divakuruni)

Il 31 gennaio dalle ore 19:00 in Mansion Together avrà luogo la mostra fotografica “al Confine”. Un’idea nata dalla fotografa Patrizia Scilla che vuole raccontare, attraverso le immagini e le performance teatrali, la sottile linea immaginaria che separa la realtà dalla finzione. L’uomo dall’attore.

Patrizia Scilla nasce come attrice. Il suo amore per il teatro e la sua voglia di interpretare mille ruoli per “essere” qualcuno di diverso da se stessa, l’hanno sempre entusiasmata ed incuriosita tanto che ad oggi, che è anche una bravissima fotografa, ha voluto focalizzare la sua attenzione sugli scatti che riguardasse questo affascinante aspetto.

Da qui nasce l’idea di una mostra fotografica che ha come tema il Confine, la linea sottile che separa l’uomo dall’artista/attore, dove finisce uno e inizia l’altro. Ha così fotografato due soggetti, un ragazzo che nella vita di tutti i giorni fa il sarto e sta studiando per diventare professore di storia e che come hobby e passione si esibisce come Drag Queen, Christian Spiti ; e un bravissimo attore sia televisivo che di teatro, Jacopo Cavallaro.

confine

In concomitanza con l’apertura al pubblico della mostra, nei corridoi della Mansion di Together prenderà vita una rappresentazione teatrale che completerà, integrerà ed esplicherà il percorso fotografico nel quale sarà immerso lo spettatore, con l’obiettivo di indagare il labile confine tra l’uomo e l’attore.

Riusciremo a vedere questo marcato confine che separa la realtà dalla finzione o sarà così effimero da far mescolare queste due entità?

Ad ognuno la propria interpretazione.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *