Quando la Community virtuale, anima una casa reale

Il concetto di Community continua ad arricchirsi così costantemente al punto da non trovare ancora una definizione univoca che ne delinei le caratteristiche e le peculiarità.

La studiosa americana Anne Beamish, parla di comunità virtuale in riferimento ad un gruppo di persone che interagiscono tra di loro utilizzando un mezzo di comunicazione elettronico condiviso. Individui che condividono passioni ed interessi e che danno vita a discussioni su temi precisi.
Una definizione che evidenzia l’aspetto tecnico di una Community, trascurando l’anima che la rende degna di partecipazione, ovvero: il senso di appartenenza, un corpo di valori e un sistema organizzativo condivisi.

Together è un progetto nato ormai 2 anni fa.
Due case nel cuore pulsante di una Roma frenetica, che amano definirsi Community House.
Dei posti dove il virtuale diventa reale. Dove le idee che nascono dalle menti dei membri della Community posso concretizzarsi.
Dei luoghi di confronto e soprattutto di incontro, in una realtà sempre più mediata dalla presenza di uno schermo.

community teatrale di Together Roma trastevere

Together è un progetto nato con l’obiettivo di offrire uno spazio informale ai membri della Community virtuale, per potersi incontrare e dar vita ad eventi, attività e progetti originali.
Due case con un forte valore aggiunto: l’anima dalla loro Community.

In quest’atmosfera familiare, dalle menti creative che si aggirano nei corridoi delle case, è nato il progetto del Together Theatre.
Una Community di artisti appartenenti al mondo del teatro.

Un gruppo dalla personalità eccentrica e poliedrica che nasce da un’iscrizione online al sito del progetto, e punta alla realizzazione di attività nel panorama teatrale romano.
Un progetto che ha come obiettivo la realizzazione di spettacoli, workshop e reading, muovendosi dalle case agli spazi teatrali convenzionati. Portando in giro idee e progetti dei membri della Community stessa.

Può capitare, però, che il senso di appartenenza a una Community risulti difficile da spiegare a chi ama respirare le proprie idee tra i sorrisi accomodanti dei vecchi amici, nel confort della propria cameretta, aspettando il momento giusto, l’occasione e le persone giuste per mettere in piedi un progetto concreto.
Capita ancora che qualcuno abbia paura di condividere e partecipare, allora noi non ci stanchiamo di spiegarvi il nostro punto di vista.
La nostra realtà.

Noi siamo i membri di una Community. I protagonisti delle nostre attività.

I creatori delle serate, gli organizzatori degli eventi.
Noi siamo pronti a supportarci.
Noi siamo l’anima e il corpo della nostra Community, non ci nascondiamo, ci presentiamo ad ogni evento.
Noi ci siamo.

Siamo solo un gruppo. Persone che hanno scelto una strada diversa, noi siamo quelli che amano la bellezza e il gusto della partecipazione attiva, e non si stancano di ribadirlo.

Amiamo il coraggio di chi si alza in piedi e in un momento ha fa una proposta al resto della Community. Quando un pomeriggio qualsiasi si trasforma nel pomeriggio che stavi aspettando. Quando i diversi punti di vista di persone mai viste prima, ti spronano a migliorare e ad andare avanti.
Quando i perfetti sconosciuti di 5 minuti fa, diventano le persone giuste che scelgono di supportarti nel tuo percorso.

 

community teatrale di Together Roma

Quando da un palco, reale o virtuale, più o meno immaginario, ti guardi intorno prima di iniziare il tuo spettacolo e tutto quello che ti serve è lì, nascosto tra la folla.
Quando ti basta solo cercare bene per ritrovare gli sguardi rassicuranti di chi era con te a percorrere la dura strada per la realizzazione di un progetto, un’idea, uno spettacolo.

Quando il supporto è una presenza e il coraggio è in un sorriso.

Quando ti rendi conto di tutto il tempo che hai perso ad aspettare in una stanza, dietro ad una porta dove nessuno è mai passato a bussare, invece di fare quel primo passo che ti ha portato fin qui.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *